Follow

Un parere personale e una critica.
Se metti pressione a dei bambini per avere i libri di testo il primo giorno di scuola, quando sai benissimo che non sempre si riesce ad averli, mettendo ansia alle creature e quindi anche ai genitori, per me, non sei un/a buonə insegnante.

Senza contare che poi tutto si riversa su di noi, che ovviamente non abbiamo il potere di materializzare i libri.

· · Web · 4 · 7 · 12

@cronomaestro @Yaku
"non riusciamo a comprare il pane"
"spe che ti faccio una mazzetta di euri freschi freschi"

@Yaku puoi tootare il messaggio di avviso che esce sui programmi Adobe quando cerchi di lavorare sull'immagine di una banconota?

@antanicus @cronomaestro

@cronomaestro @Yaku @antanicus

I programmi Adobe impediscono di lavorare su immagini di banconote (e alcuni scanner non le lasciano neppure scansionare).
È scritto nelle stelle…

en.wikipedia.org/wiki/EURion_c

@cronomaestro @Yaku @antanicus

Se fossero fatte come le banconote vere non sarebbero copiabili neppure quelle.

@cronomaestro @GustavinoBevilacqua allora... la fotocopiatrice impedisce di base la scansione delle banconote, quindi si è bloccati già dal primo passaggio, fotosciop invece tira fuori questo avviso (vedi immagine) @Yaku @antanicus

@cronomaestro meglio chiedere l'immagine ad alta risoluzione alla ECB, basta una richiesta via mail!!! @Yaku @GustavinoBevilacqua @antanicus

@rapitadaglialieni @cronomaestro @Yaku @antanicus

Già che ci sei chiedi anche se le matrici delle tirature precedenti le hanno già buttate, altrimenti ci pensiamo noi a smaltirle.

invidious-us.kavin.rocks/watch

@Yaku @rapitadaglialieni @GustavinoBevilacqua @antanicus compagni, sono veramente euforico, ma quando guadagni ottocentomila duecentosettantacinque cronodollari e due IN UN'ORA, lo sareste anche voi

@antanicus ma che sei matto? Le fotocopie?!? È una roba da straccioni, da pezzenti, indecorosa.

@Yaku chissà perché, le fotocopie dei libri di testo fatte dagli studenti sono il male assoluto, non avere il libro di testo è il male, mentre l'insegnante che prima fa acquistare libri costosissimi e poi non li fa usare distribuendo fotocopie da *ALTRI* libri è invece un metodo didattico diffusissimo e completamente accettato 🤣🤣🤣

@antanicus

@informapirata @Yaku @antanicus che si possa, per qualche giorno, fare didattica senza il libro ovviamente è fuori discussione, a quanto pare... :slam:

@Leukonoe sarebbe un affronto imperdonabile! Bocciatura istantanea. @informapirata @antanicus

@Yaku Prevedo una lotta durissima e qualcunə lasciatə a terra feritə 👿

@Leukonoe una cliente ha appena chiamato pensando che avessimo già i libri avendo (lei) prenotato IERI!
Le ho spiegato con pazienza come funziona per una piccola cartoleria come noi:
Prenotazione -> attesa di arrivo al fornitore -> ordine -> spedizione -> preparazione -> consegna.
E che ovviamente per l'apertura scolastica, se li ordini 4 giorni prima, col cazzo che li hai!
Ci ha annullato l'ordine dicendo che si sarebbe mossa diversamente.
Benissimo, muoviti molto lontano da qui però!

@Yaku @Leukonoe ora io mi chiedo: la cliente l'ha saputo tardi che i libri erano quelli? Perché se è così è giustificata, se no poteva anche svegliarsi un po' prima

@sabrinaweb71 @Leukonoe le liste ufficiali dei libri ci sono da luglio. Se non prima.

@Yaku Oppure metti pressione per avere i libri il primo giorno di scuola, ma dai la lista dei libri almeno due mesi prima (per non incombere nelle chiusure di agosto).

Però due mesi prima immagino che non si abbia la certezza di avere la stessa maestra, e quindi no, non può funzionare :(
Sign in to participate in the conversation
Puntarella

a/social indipendente di Roma

leggi il nostro manifesto e cosa si può fare e cosa no (policy)

puntarella.party è basato su Mastodon, piattaforma di microblogging libera e open source (cos'è, come funziona) e fa parte del Fediverso