Follow

vent’anni dal di
Le torture degli agenti sono meno gravi delle vetrine distrutte

Giulia Merlo

08 luglio 2021

Per i danneggiamenti al G8 del 2001 dieci manifestanti sono stati condannati dai 6 ai 13 anni di carcere. Pene prescritte o fino a 3 anni per gli uomini delle forze dell’ordine protagonisti dei pestaggi alla e .

Ai manifestanti è stato contestato il reato di devastazione e saccheggio, non più utilizzato dal secondo dopo guerra e con una pena minima molto alta, di 8 anni.

Nel 2012 la Cassazione ha confermato le condanne a dieci manifestanti con pene dai sei anni e mezzo a Ines Morasca fino ai 13 anni e tre mesi a Vincenzo Vecchi. Ancora oggi per quattro di loro il G8 di Genova non è un passato che si può dimenticare. 

editorialedomani.it/politica/i

Sign in to participate in the conversation
Puntarella

a/social indipendente di Roma

leggi il nostro manifesto e cosa si può fare e cosa no (policy)

puntarella.party è basato su Mastodon, piattaforma di microblogging libera e open source (cos'è, come funziona) e fa parte del Fediverso