Home to 44 users
Who published 2.15K posts

Administered by:

Contact:

puntarella@riseup.net

MANIFESTO DI PUNTARELLA.PARTY

COSA

Puntarella.party è un social network indipendente, libero da logiche di profitto, non regolato da nessun algoritmo, antifascista, antirazzista e antisessista, basato a Roma. Più precisamente è un nodo (istanza) di una rete di centinaia di altri server indipendenti in tutto il mondo (Fediverso) e che adotta un software di microblogging (che vuol dire?): Mastodon. Come funziona Mastodon? C'è un'ottima guida su mastodon.help. C'è da aggiungere solo che da noi un post (toot) può essere lungo fino a 840 caratteri.

CHI

Il collettivo di gestione di Puntarella.Party nasce dall'incontro tra alcunə utenti abitanti tra Roma e il Lazio e attivə da tempo all'istanza Mastodon bolognese, mastodon.bida.im, e dalla decisione di provare a riprodurre un'esperienza simile nel territorio romano. Lə compagnə di Bida, pionierə del fediverso italofono, hanno sempre invitato a dare vita a istanze locali: raccogliamo la sfida, come già avvenuto a Milano (nebbia.fail) e Torino (mastodon.cisti.org). Il collettivo si fonda su meccanismi di fiducia e di conoscenza diretta e non solo virtuale; ha l'onere del mantenimento dell'infrastruttura tecnica e della moderazione dei contenuti secondo la policy

PER CHI

Puntarella.party si rivolge a tutte e tutti coloro che ambiscono alla trasformazione dell'esistente in direzione di una piena giustizia sociale, agli spazi sociali, ai collettivi, alle esperienze di attivismo, per offirire uno strumento di informazione, confronto, discussione alternativo alle grandi piattaforme commerciali. Per iscriversi all'istanza è necessario l'invio di qualche breve riga di presentazione.

COME

Le interazioni sull'istanza sono regolate da una policy, la cui prima stesura è stata decisa dal collettivo sulla base della visione della realtà condivisa tra ə suə componenti e sulla base dell'esperienza pregressa sulle istanze Mastodon italofone. La policy può essere emendata tramite applicazione del metodo del consenso da assemblee di istanza da tenersi in presenza e che (appena sarà possibile) verranno convocate con regolarità. Oltre a seguire le indicazioni della policy perché l'esperimento funzioni e sia durevole è indispensabile che ogni utente si impegni a interagire in modo costruttivo, rispettoso, non competitivo, a non fare dell'istanza uno sfogatoio di dissidi nati al suo esterno. La qualità delle interazioni all'interno di una comunità del fediverso, per quanto finora osservato, dipende molto più dalla capacità che essa ha di autodeterminarsi che dal disegno della piattaforma su cui queste interazioni hanno luogo: per questo Puntarella.Party non adotterà la prassi di orientare il comportamento dell'utenza intervenendo tecnicamente sul software, limitandone o eliminandone funzioni. La priorità è la diffusione di contenuti di informazione e di analisi, ma un social network ha anche bisogno della sua quota di frivolezze e gattini.

Roma, aprile 2021
Collettivo Puntarella

LA POLICY: COSA SI PUÒ FARE, COSA NO

1. COSA NON SI PUÒ PUBBLICARE

  • contenuti razzisti, sessisti, omotransfobici, fascisti, discriminatori, militaristi
  • messaggi di propaganda elettorale, istituzionale, e nazionalista
  • messaggi finalizzati esclusivamente alla promozione di attività commerciali
  • minacce, insulti, messaggi denigratori nei confronti di altrə utente del fediverso
  • link diretti a social network commerciali
  • contenuti negazionisti di fatti storicamente o scientificamente accertati, teorie di acclarata natura cospirazionista
  • contenuti che invitino a commettere fatti di sangue o ne costituiscano celebrazione
  • dati personali e sensibili. In particolare non è ammesso rivelare l'identità dellə altrə utenti
Il collettivo si riserva comunque di chiedere la rimozione o rimuovere direttamente qualsiasi contenuto possa essere lesivo per il collettivo stesso o per lə altrə utenti

1.b COSA METTERE SOTTO "CONTENT WARNING"

(cosa vuol dire?)

  • nudo, erotismo, pornografia (usare anche #nsfw - cos'è?)
  • immagini di violenza
  • contenuti splatter / gore
  • contenuti che altri utenti hanno già segnalato come fonte di disagio

2. SOFFERENZA PSICOLOGICA

Qualora sull'istanza unə utente esprimano situazioni di sofferenza psicologica e/o possibili azioni auto/etero lesive e/o suicidarie, la comunità si impegna ad interagire con l'utente, attivando risposte di ascolto e/o sostegno, cercando di individuare/attivare account amicə o possibili conoscenti e/o reti di mutuo aiuto sul territorio qualora la posizione dell'utente sia nota alla comunità."

3. INTIMITÀ VIOLATE

Nel caso di contenuti #nsfw a sfondo erotico/sessuale di provenienza dubbia, gli/le admin possono chiedere di contestualizzare l'origine di tali contenuti. Con "provenienza dubbia" intendiamo casi in cui non sia chiaro il consenso delle persone ritratte, cioè possibili casi di revenge porn, intimitá violate etc. Gli utenti che postano questo tipo di contenuti sono immediatamente silenziati fino all'avvenuto chiarimento.

4. BOT

Chi gestisce un bot (account gestito da un software) dovrà inserire nel profilo del bot un account mastodon reperibile a cui contattarlo, o quantomeno rispondere tramite il bot stesso. Diversamente, gli/le admin si riservano di cancellare il bot. Tutti i punti del manifesto si applicano anche ai bot. I bot automatici (per esempio: bot di gif, di giochi di parole, di emoji...) possono postare una volta ogni 5 ore. I bot collegati a feed rss/atom possono pubblicare indicativamente fino a 10 toot al giorno. Resta possibile concordare una frequenza diversa per bot che non pubblicano sulla timeline locale (contattare gli/le admin per richieste specifiche).

5. FLOOD

Non si puó intasare la timeline locale con toot ripetuti e/o in stretta successione (cosiddetto "flood"). Non ci sono limiti specifici per gli account "umani", gli/le admin valutano le segnalazioni della comunità. Il live-tooting di manifestazioni, assemblee, iniziative sociali autogestite non è mai considerato flood.

LINGUE

Lingue accettate:
  • italiano
  • inglese
  • spagnolo
  • francese
  • polacco
  • per ragioni di moderazione

    7. DATI

    I contenuti di questa istanza non possono essere usati per fini di ricerca o machine learning senza l'esplicito consenso degli utenti coinvolti I contenuti di istanza non possono essere archiviati o indicizzati in blocco da nessun utente o servizio. Gli utenti attivi possono esportare la loro lista di follower e il contenuto dei propri post tramite l'interfaccia web